Nella totale perdita di valori della gente, il teatro è un buon pozzo dove attingere

Gigi Proietti

Parte la 17a edizione di Palkoscenico Teatro, una stagione con grandi protagonisti, quella proposta al pubblico giovanile, in un percorso che si snoda attraverso quattro appuntamenti che seguono lo sviluppo e la crescita degli studenti, sottolineando la valenza formativa interdisciplinare e multidisciplinare del teatro.

Una nuova stagione ricca di grandi eventi: “LA DIVINA COMMEDIA - IL PURGATORIO”, dopo lo straordinario successo de “L’Inferno”, riprenderà lo spettacolare viaggio dantesco, con la messa in scena della seconda cantica. “LA VITA È BELLA”, liberamente ispirato al best seller di Roberto Benigni e Vincenzo Cerami, appuntamento unico ed eccezionale per il 2019. Infine, “FAME - THE MUSICAL”, un evento spettacolare, in lingua inglese, ricco di effetti speciali, musica e con un cast di attori rigorosamente madrelingua.

E allora, cosa aspettate? Prenotate un posto in prima fila, lo spettacolo sta per iniziare!!!

Stagione 2018 - 2019

Palkosceinco brochure 2018 - 2019
Teatri di Carta

La Divina Commedia - Il Purgatorio

di Dante Alighieri

regia: Francesco Campanile


Dopo lo straordinario successo de “L’INFERNO”, con la partecipazione di oltre 20.000 studenti, nelle 42 repliche effettuate nei maggiori teatri italiani, prosegue il progetto dedicato alla Divina Commedia, con il viaggio immaginario nel secondo regno, il Purgatorio, dove le anime diventano degne di salire al cielo.

continua
Teatri di Carta

la vita è bella

liberamente ispirato all’omonimo bestseller di Roberto Benigni e Vincenzo Cerami

regia: Francesco Campanile


9 La storia, ambientata tra il 1939 e il 1945, narra la vicenda di Guido, un uomo italiano di origine ebraica, Dora e Giosuè, nato dal loro matrimonio. Con il dilagare della propaganda nazista, il padre e il figlio vengono catturati e deportati in un lager insieme ad altri ebrei.

continua
Erasmus Theatre

FAME THE MUSICAL

dall’opera di David De Silva, José FernandezJaques Levy e Steve Margoshes

regia: Claire Dunlop


Nella “High school of performing arts” di New York si svolgono le selezioni tra numerosi giovani desiderosi di entrare per diventare attori, cantanti, musicisti e ballerini; gli studenti dovranno affrontare quattro anni di duro studio e disciplina. In queste aule, tra una lezione e l’altra, si incroceranno tante storie, tante vite, tante esperienze.

continua

Modulo contatti